mercoledì, maggio 01, 2013

Recensione Contratto Indecente di Jennifer Probst..

Bonsoire!

Questa notte con mio sommo orrore ho finito di leggere Contratto Indecente, orrore perchè ci ho messo davvero troppo poco.

La lettura di questo libro è stata piacevole e scorrevole, come dicevo ieri l'ho trovato molto grazioso e ben delineato di base, ma con una spiacevole sensazione di storia piatta e monocorde, la fine mi è sembra un cliche', troppo scontata e veloce, diciamolo, tutto si svolge in meno di 7 mesi! Ovviamente non credo che potesse andare in un altro modo essendo un Romance ma diciamo che c'è stato un pezzo che avevo gia' letto altrove, e mi è sembrata una cosa un po' in voga al momento, ma pur sempre shoccante ragazzi, non me lo sarei mai aspettata! 
La protagonista, Alexa, dimostra un carattere di ferro, un cuore forte e generoso, un attaccamento alla famiglia talmente forte da farle accettare di sposare un uomo che, da ragazzina le ha spezzato il cuore con una sola parola dopo un bacio, per salvare la villa di famiglia. Una donna che si è giurata di non lasciare piu' che questo accada. La persona giusta per tener testa a Nick il suo opposto, un uomo complicato che deve aver tutto sotto controllo, che non fa progetti per il futuro, che non vuole una famiglia o una moglie che si innamori di lui, una persona che ha sofferto tanto da ragazzino che non riesce piu' a fidarsi della gente e che non permette ai suoi stessi sentimenti di intralciare la sua vita'. Ma si sa, prima o poi il destino si impiccia e fa tornare a galla i sentimenti mai del tutto accessi di queste due anime gia' affini e alla fine ogni piccolo segreto verra' scoperto e...

Per il resto il primo libro di questa serie della Probst è perfetto da mettere sul proprio scaffale.
Nel mio post precedente  potete vedere la mia opinione iniziale e altri dettagli!

Nel complesso mi è piaciuto molto! Per stasera è tutto dalla vostra -J xoxo

Nessun commento:

Posta un commento