martedì, aprile 30, 2013

Sognando Park Avenue Tinsley Mortimer & Contratto Indecente di Jennifer Probst...

Bonsoire!
Stasera si parla di un libro che mi ispira molto, la storia del libro è vagamente ispirata alla vita' di Tinsley Mortimer, nata in Virginia ma trasferitasi a New York. Dopo essersi laureata in Storia dell’arte alla Columbia University, ha iniziato la sua ascesa nel mondo della moda come fashion designer, collaborando con le riviste più importanti e con molti marchi del settore: da Vogue a Marie Claire, da Christian Dior a E! Entertainment.


Trama:
Bella, solare e spigliata, Minty Davenport è la tipica brava ragazza del Sud degli Stati Uniti. Ma la vita di provincia le è sempre stata stretta e, fin da piccola, ha sfogliato montagne di riviste di moda e di gossip, immaginando di vivere nella sfavillante New York – il cuore pulsante del mondo fashion –, di passeggiare lungo Park Avenue, di fare shopping nei negozi alla moda della 5th Avenue e di dormire al mitico Plaza Hotel. E, ora che il suo ragazzo le ha chiesto una maledetta «pausa di riflessione», lei ha deciso: è giunto il momento di provare a realizzare il suo sogno. Non appena si trasferisce a New York, grazie a una sua vecchia conoscenza dell’università Minty viene invitata a una cena di beneficenza e, all’improvviso, la sua vita diventa esattamente come l’aveva voluta: incantevole, frenetica, caotica e senza respiro. Infatti, in quell’occasione così esclusiva, i paparazzi la immortalano e le sue fotografie finiscono sulle prime pagine delle più importanti riviste di gossip, lanciandola come una nuova icona di stile. Nel giro di poco, il suo nome è sulla bocca di tutti, diventa l’assistente della PR più potente – e dispotica – di New York e conquista persino il cuore di Tripp, lo scapolo più desiderato della città. Ma dove risplende la luce, si nasconde anche l’ombra: quando iniziano a circolare strane voci su un oscuro segreto che riguarda Tripp, Minty capirà di dover scegliere che tipo di donna vuole davvero diventare…

Ovviamente per una fan come di Gossip Girl questo non è un libro da lasciar perdere se poi ci mettiamo il fatto che sia ambientato a NY...!
"Un romanzo che lascia pienamente soddisfatti, come un dolce di alta pasticceria." Questo dice il New York Times
Sul retro della copertina troveremo anche dei commenti di Kelly Rutherford, attrice di Gossip Girl e di Wall Street Journal.

Costo del libro: 09,90

Ora parliamo di "Contratto indecente" di Jennifer Probst, libro tanto agognato e finalmente acquistato! 

Trama:
Un contratto matrimoniale... Per salvare la villa di famiglia, l’impulsiva Alexa Maria McKenzie, ventisettenne proprietaria di una piccola libreria, sarebbe disposta addirittura a far bere un filtro d’amore a un rospo, possibilmente ricchissimo. Ma mai avrebbe immaginato di incappare nel fratello maggiore della sua migliore amica, uno degli uomini più ricchi, potenti e... appetibili di cui parlano le cronache mondane e di cui, da teenager, Alexa si era perdutamente innamorata senza speranza alcuna. Il miliardario Nicholas Ryan da parte sua non crede per nulla nel matrimonio, ma per ereditare l’azienda dai suoi che lui stesso ha convertito in un business di successo nell’ambito delle nuove tecnologie, è costretto da un patto di famiglia a trovare una moglie. E in fretta. Così, quando scopre che quella scocciatrice della migliore amica d’infanzia di sua sorella è in ristrettezze economiche, le offre un contratto di un anno: matrimonio, nessun coinvolgimento emotivo, proibito innamorarsi. Ma almeno il sesso, no quello non è proibito... E come Alexa scopre che Nicholas supera ogni suo ricordo di ragazzina, Nicholas andrà ben oltre l’immagine che aveva di lei e dovrà venire a patti con le sue stesse convinzioni...

Devo dire la copertina e la pubblicità che ha fatto la Corbaccio lo fanno passare per un romanzo piu' che altro erotico che per un normalissimo romanzo d'amore che ti fa venire le farfalle nello stomaco! Ovviamente ci sono scene piccanti ma mai esagerate come dovrebbe essere un romance. 
Sono arrivata quasi alla fine di questo libro e devo dire che lo trovo semplicemente favoloso, la complicata relazione fra i protagonisti è descritta magnificamente e con semplicita', la lettura è scorrevole e molto veloce senza pero' tralasciare nulla della storia... Mi rifaro' di una recensione migliore appena avro' concluso la lettura. Nel frattempo posso annunciare il seguito di questo libro con protagonisti diversi, co-protagonisti di questo Contratto Indecente, Micheal Conte e Maggie Ryan, sorella del nostro Nick..Cosa che trovo assolutamente molto carina! 



Trama:

Il miliardario italiano Michael Conte deve trovare una moglie a tutti i costi per permettere alla sorella di sposarsi: queste sono le regole imposte dalla sua famiglia, che lui antepone a tutto. E quando scopre che l’amica e fotografa Maggie Ryan sarà a Milano per fare un servizio di moda, decide di presentarla ai suoi come la sua fidanzata. Che importa se Maggie è una donna emancipata, indipendente e dominatrice… E che importa se in realtà Maggie è l’ultima persona che Michael vorrebbe come moglie, anche se è la prima che vorrebbe nel proprio letto! Convinta del fatto che Michael sia in realtà innamorato della sua amica nonché cognata Alexia, Maggie decide di stare al gioco, purché lui stia lontano da Alexia.
E anche se non è affatto attratta da Michael, che le sembra troppo freddo e prepotente. Certo, una volta che i due sono arrivati in Italia, le cose sembrano assumere tutta un’altra prospettiva e fra Maggie e Michael si crea una tensione erotica inimmaginabile e insostenibile.


La serie Marriage to a Billionaire:
1. The Marriage Bargain, 2012 Contratto indecente;
2. The Marriage Trap, 2012 Contratto fatale;
3. The Marriage Mistake, Novembre 2012...

Come potete vedere dal titolo originale della serie, non c'entra poi molto con la traduzione italiana.
Spero che queste mie parole siano stata quanto meno decenti e spero di avervi incuriosito un pochino. La vostra -J xoxo

Nessun commento:

Posta un commento