martedì, novembre 21, 2017

Il Giardino delle Magie di Alice Hoffman


Mi sta riuscendo al quanto difficile scrivere questo post, non è un romanzo semplice di cui parlare, Alice Hoffman ha fatto un lavoro piuttosto eccelso nel descrivere l'animo umano ed i suoi sentimenti rendendo le cose complicate per me.

Il Giardino delle Magie è tutto il contrario di quello che mi aspettavo, dopo anni di ricerca mi si è parato di fronte e non potete capire quanto ne sia stata entusiasta. Abituata alla magnificenza del film tratto da questo libro, Amore e Incantesimi, mi sono fatta un idea tutta sbagliata sul romanzo.
Ebbene è tutto il contrario, la magia c'è ma è tutta da vedere nei piccoli dettagli, nelle superstizioni e nella male lingue della gente. La magia è tutto intorno a noi bisogna solo coglierla. Nessuno dice che questa famiglia abbia realmente dei poteri magici ma nessuno lo nega. Tutti le ripudiano eppure tutte le cercano. Ed è cosi da secoli.



Questo romanzo è magico a modo suo, il tema principale resta comunque quello delle sorelle, della famiglia e dell'amore. Tre generazioni di donne Owens da scoprire, caratteri davvero molto forti e diversi che si scontrano fra loro innescando una catena catastrofica. 

Questo libro per me è un disastro di emozioni che mi ha centrifugato e confuso alla massima potenza. Mi sono ritrovata catapultata in una storia che non mi aspettavo, dove il tempo scorre ad una velocità elevata, ed un momento dopo aver letto di due bambine inseparabili nascoste nel vano delle scale per spiare un rituale magico, trovavo queste due bambini cresciute, divise ed un'altra generazione di sorelle... 

In questo romanzo entriamo in profondità nella vita e nel cuore delle donne Owens, per lo meno in quattro di queste, vediamo l'infanzia del tutto fuori dal comune di Gillian e Sally, rimaste alle cure delle loro strambe zie, cercare di evitare i commenti maligni della città che le vedono come delle streghe. Sally e Gillian, il giorno e la notte, inseparabili che spiano le zie nelle ore notturne dove accolgono le stesse donne che parlano male di loro per aiutarle nei loro desideri più oscuri, e che assistono alla lenta distruzione di una persona per amore dopo che il suo desiderio si è avverato, giurando così di non diventare mai come lei.
Inseparabili da piccole, due personalità estremamente differenti che crescendo le separerà per anni, finché un evento particolarmente problematico non le farà riunire. 
Leggiamo anche la storia di un'altra generazione, le figlie di Sally, Kylie e Antonia, che a differenza della madre e la zia non sono mai riuscite a sopportarsi. Finché la vita non le farà avvicinare mischiando le carte e mettendole una nei panni, totalmente opposti, dell'altra...

Sto entrando troppo nei dettagli. 

Come dicevo sopra questo romanzo è un miscuglio di emozioni, un po' come la vita che cambia da un momento all'altro, che ci ostacola ma che ci da diverse opportunità da cogliere al volo per migliorarla, se ne si ha il coraggio. Ecco credo che questo romanzo racconti la vita oltre che l'animo caotico dell'uomo. Insomma le protagoniste di questa storia passando un sacco di brutti momenti ed anche se arrivano a toccare il fondo riescono poi a risalire in superficie con molta grinta. 

Magia e amore in questa storia camminano fianco a fianco, è per colpa della magia che Sally ha perso molto, ma è grazie alla magia che ha ritrovato tutto ed ha riaperto il suo cuore. Mentre Gillian ha vissuto una vita sregolata ed eccessiva, lasciandosi alla spalle le zie e abbandonando la sua gioventù, finché quel famoso evento non le farà ricredere in tutto e persino nell'amore vero...

Insomma vorrei spiegarmi meglio ma potrei entrare nei dettagli e rovinare completamente la storia a voi. Avevo così tanto pensieri mentre leggevo questo libro ma ora non ne ricordo nemmeno uno, visto che da brava quale sono non perdo tempo nel segnare qualche pensiero su carta. 



Il Giardino delle Magie è un titolo perfetto per questo romanzo, quasi tutta la storia ha il giardino della casa di Sally come margine e come fulcro degli eventi, ed è grazie ha quel giardino, insieme allo sgradito ospite che tutte le donne Owens verranno risucchiata da un tornado per poi tornare con i piedi a terra e sulla retta via, con il cuore e l'animo ricco di emozioni, gioia ed amore.

xoxo -J




mercoledì, novembre 15, 2017

WWW Wednesday #8


Dopo una lunga assenza di un mese eccomi di nuovo qui, perdonatami ma ogni volta che aprivo queste pagine succedevano due cose, o il mio migliore amico voleva uscire (cosa che non facciamo da un po' e questa settimana abbiamo recuperato) oppure non riuscivo a scrivere nemmeno una riga. La questione è semplice, i libri di cui dovrei scrivere mi hanno scompigliato l'animo ed hanno una profondità di sentimento difficile da esprime in queste poche righe, per lo meno per me... 
Comunque per aggiornarvi, sono ad un buon punto con i post in questione, ne sto finendo un'altro molto più semplice per Natale ed ora vorrei usare questa rubrica per aggiornarvi e farvi sapere che sto per tornare! Ah la mia TBR è molto piena, quindi, si spera che su questo blog appaiano più recensioni possibili in questi mesi. Oddio è quasi Dicembre. 


WWW Wednesday è una rubrica del mercoledì ideata dal blog Should be Reading con l'intento di riportarvi le nostre letture concluse, in corso e future...

-What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
-What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
-What do you think you'll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?

What are you currently reading?


Sto leggendo un capolavoro inglese degli anni '50 che mi sta coinvolgendo come solo un classico di questo genere riesce a fare.

What did you recently finish reading?


Ho appena finito di leggere tre novelle di Natale che non mi aspettavo proprio.

What do you think you'll read next?


Credo che finalmente essendo Novembre mi darò proprio a questa lettura per prima.


Ricapitolando, fra poco avrete altri post di recensioni e rubriche, si spera anche sui nuovi acquisti, e ragazzi... sono in pieno spirito Natalizio e fra poco, questione di ore? farò l'albero. Perché aspettare metà Dicembre per poi toglierlo ad inizio Gennaio? è una delle più cose della vita... 

martedì, ottobre 10, 2017

September TBR


Buongiorno ragazzi, sì mi rendo conto che una TBR dovrebbe indicare le letture del prossimo mese ma, visto che ho solo un nuovo romanzo per Ottobre e quattro ancora non letti per Settembre, direi che possa andare bene anche così, voi che dite??
Oh il mio acquisto di Ottobre lo amerete, e credo anche che sia perfetto per l’autunno!!



IL Diavolo Veste Prada, Lauren Weisberger 



Vestiti di lusso, feste esclusive, cascate di flash e fiumi di champagne. Chi rifiuterebbe un lavoro nel mondo dorato delle riviste di moda? A ventitrè anni, con una laurea in lettere in tasca e in testa il sogno di diventare scrittrice, Andrea Sachs si presenta a un colloquio per un posto da assistente nella redazione di "Runaway". Nessuno osa dire di no a Miranda Priestley, la regina indiscussa del fashion system globale e Andrea non fa eccezione. Accantonati felpe, blue-jeans e ambizioni letterarie, si ritrova a completa disposizione della mitica, esigentissima Direttrice.




Le Pagine Della Nostra Vita, Nicholas Sparks



North Carolina, 1946: il giovane Noah, tornato nel paese natale dopo la guerra, realizza il sogno - coltivato da tempo - di abitare nella grande casa vicino al fiume, da lui riportata all'antico splendore. Alla perfezione del quadro manca però Allie, una seducente ragazza incontrata anni prima, amata disperatamente nel breve spazio di un'estate e mai più ritrovata. Invece, un giorno lei ricompare, per vederlo un'ultima volta prima di sposarsi... Ma il destino ha deciso altrimenti, scrivendo per loro una storia diversa...




Ritorno Da Te, Jennifer Armentrout



Ivy Morgan pensava di avere tutto sotto controllo, di aver eretto una barriera impenetrabile tra sé e il resto del mondo. Ma le sue difese sono crollate nel momento in cui ha incontrato Ren Owens. Coi suoi profondi occhi verdi e il sorriso da sbruffone, Ren ha fatto breccia nel cuore di Ivy, conquistandosi la sua fiducia. Anche perché, con lui, Ivy può finalmente condividere ogni aspetto della sua vita: Ren infatti è membro dello stesso, antichissimo Ordine di cui fa parte lei. Però tutto cambia quando Ivy scopre un segreto sulle origini della sua famiglia, un segreto che non può rivelare a nessuno, neppure a Ren. Perché, se lui ne venisse a conoscenza, dovrebbe ucciderla. Ben presto, quindi, Ivy sarà costretta a fare una dolorosa scelta: mentire all'uomo che ama e mettere in pericolo tutto ciò per cui hanno lottato insieme, o sacrificare se stessa per la salvezza del mondo intero…


Tra Due Mondi, Jennifer Armentrout


Gli Hematoi discendono dall'unione di dei e mortali, e i figli di due Hematoi di sangue puro hanno poteri di origine divina. I nati dall'unione tra i figli degli Hematoi e i mortali, invece... be', non proprio. I Mezzosangue hanno solo due possibilità: venire addestrati per diventare Sentinelle con il compito di combattere e uccidere i daimon o diventare servitori nelle dimore dei Puri. La diciassettenne Alexandria preferirebbe rischiare la vita lottando piuttosto che sprecarla pulendo i pavimenti, ma non è detto che ci riesca. Le relazioni tra i Puri e i Mezzosangue sono proibite. Sfortunatamente, lei è attratta da Aiden, bellissimo e... Puro. Comunque innamorarsi di Aiden non è il suo più grande problema, rimanere in vita abbastanza a lungo e diventare una Sentinella invece sì. Se fallirà nel suo compito, dovrà fronteggiare un futuro più terribile della morte o della schiavitù: diventerà un daimon, e Aiden le darà la caccia. E quella sarebbe una vera disgrazia.

xoxo -J

mercoledì, settembre 27, 2017

On My Wishlist #3


Eccomi di nuovo qui con la rubrica che mi spezza il cuore. 
Signori la mia Wishlist di questo mese...


The Queen Of The Tearling, Erika Johansen


Il giorno del suo diciannovesimo compleanno, la principessa Kelsea Raleigh Glynn, cresciuta in esilio, intraprende un pericoloso viaggio verso il castello in cui è nata, per riprendersi il trono che le spetta di diritto. Determinata e coraggiosa, Kelsea adora leggere e non somiglia affatto a sua madre, la fatua e frivola regina Elyssa. Protetta dal gioiello del Tearling uno zaffiro blu dagli straordinari poteri magici - e difesa dalla Guardia della Regina - un gruppo scelto di cavalieri guidato dall'enigmatico e fedele Lazarus - Kelsea ha bisogno di tutto l'aiuto possibile per sopravvivere alle cospirazioni dei nemici, che proveranno a impedire la sua incoronazione con agguati, tradimenti e incantesimi di sangue. Una volta diventata regina, e nonostante il nobile lignaggio, Kelsea si dimostra troppo giovane per un popolo e un regno dei quali sa ben poco, oltre che per gli orrori inimmaginabili che infestano la capitale. Kelsea deve scoprire di quale tra i suoi servitori fidarsi, perché rabbia e desiderio di vendetta si annidano fra i nobili di corte e perfino fra le sue stesse guardie del corpo. La sua missione per salvare il regno e compiere il suo destino è appena cominciata: Kelsea sarà chiamata ad affrontare un viaggio alla scoperta di se stessa e una prova del fuoco che la farà diventare una leggenda... se solo riuscirà a sopravvivere!


Alice In Zombieland, Gena Sholwalter


Non avrò pace finché non avrò rispedito nella tomba tutti i morti che camminano. Per sempre. Se qualcuno mi avesse detto che la mia vita sarebbe cambiata in un momento, sarei scoppiata a ridere. E invece è proprio quello che è accaduto. Un attimo, un secondo, il tempo di un respiro, e tutto ciò che amavo è sparito. Mi chiamo Alice Bell, e la notte del mio sedicesimo compleanno ho perso la madre che adoravo, la mia sorellina e il padre che non ho mai capito finché non è stato troppo tardi. Quella notte ho scoperto che lui aveva ragione: i mostri esistono veramente. Gli zombie mi hanno portato via tutto. E adesso non mi resta che la vendetta... Per realizzare i suoi propositi, Alice dovrà imparare a combattere contro i non-morti e fidarsi del peggiore dei cattivi ragazzi della scuola, Cole Holland. Ma lui nasconde dei segreti. E quei segreti potrebbero rivelarsi persino più pericolosi degli zombie.


Jackaby, William Ritter



Appena arrivata a New Fiddleham, New England, 1892, in cerca di un posto di lavoro, Abigail Rook incontra R. F. Jackaby, un investigatore dell'occulto con un occhio acuto per lo straordinario - inclusa la capacità di vedere gli esseri soprannaturali. Abigail ha un dono per i dettagli ordinari ma importanti, che la rendono perfetta per la posizione di assistente a Jackaby. Al primo giorno, Abigail si trova in mezzo a un caso emozionante: un serial killer è in circolazione. La polizia è convinto che sia un cattivo ordinario, ma Jackaby è sicuro che sia una creatura non umana, la cui esistenza la polizia - ad eccezione di un bel giovane detective chiamato Charlie Cane - nega.
Doctor Who che incontra Sherlock nel romanzo di debutto di William Ritter, Un detective del paranormale visto negli occhi del suo avventuroso e intelligente assistente in una storia piena di umorismo sfacciato e di una dose del macabro.


White Hot Kiss/ Caldo Come il Fuoco, The Darks Elements #1, Jennifer Armentrout


Metà demone e metà gargoyle, Layla ha poteri che nessun altro possiede e per questo i Guardiani, la razza incaricata di difendere l'umanità dalle creature infernali, l'hanno accolta tra loro pur diffidando della sua vera natura. Ma la cosa peggiore, un'autentica condanna, è che le basta un bacio per uccidere qualunque creatura abbia un'anima. Compreso Zayne, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da sempre. Poi nella sua vita compare Roth, e all'improvviso tutto cambia. Bello, sexy, trasgressivo, è un demone come lei, e non avendo anima potrebbe baciarlo senza fargli alcun male. Layla sa che dovrebbe stargli lontana, che frequentarlo potrebbe essere molto pericoloso. Ma quando scopre fino a che punto, tutto a un tratto baciarlo sembra ben poca cosa in confronto alla minaccia che incombe sul mondo.


The Thousandth Floor/ The Tower,  Katharine McGee


Manhattan, 2118. New York è diventata una torre di mille piani, ma le persone non sono cambiate: tutti vogliono qualcosa, e tutti hanno qualcosa da perdere. La spregiudicata Leda, che brama una droga che non avrebbe mai dovuto provare e un ragazzo che non avrebbe mai dovuto toccare. La viziata Eris, che dopo aver perso tutto in un istante vuole risalire, ma presto comincerà a chiedersi quale sia veramente il suo posto. L'intraprendente Rylin, che un lavoro ai piani alti trascinerà in un mondo - e in una relazione - mai immaginati: la nuova vita le costerà quella vecchia? Il geniale Watt, che può arrivare ai segreti di ciascuno e, quando viene assunto per spiare una ragazza, si troverà imprigionato in una rete di bugie. E sopra tutti, al millesimo piano del Tower, vive Avery, disegnata geneticamente per essere perfetta. La ragazza che sembra avere ogni cosa, tormentata dall'unica che non dovrebbe nemmeno desiderare...


Che dire, il primo sulla lista in questo post è senz'altro Jackaby di William Ritter, ed il vostro?

xoxo -J

giovedì, settembre 21, 2017

Le Pagine della Nostra Vita, Nicholas Sparks


Ora la mia vita è completa, finalmente ho fra le mie mani un romanzo che ho desiderato molto e che è una bomba emotiva. 
E' assurdo quanto un libro di 180 pagine possa trasmetterti così tanto.
Fin dalle prime pagine ho capito che questo libro era totalmente diverso da come me lo aspettavo e assolutamente diverso da altri libri di Sparks che ho letto.
In questo romanzo non ci sono troppe precisazioni, non ci sono troppi dettagli ed i personaggi sono limitati a due/tre quindi immaginatevi come possa essere estremamente facile immergersi nella storia.

Non saprei come parlarvi di una meraviglia del genere quindi è molto probabile che questo post non duri tanto...
La storia la conoscete tutti per via del famoso film con Ryan Goslin e Rachel McAdams no?

Un'indimenticabile storia d'amore d'altri tempi. 1946 North Carolina, Noah Calhoun realizza il sogno di vivere nell'antica casa vicino al fiume e totalmente isolata e da lui riportata allo splendore. Passa le sue giornate finendo di sistemare tutto il resto della terra e tentando di dimenticare Allie, la ragazza che tante estati prima aveva amato intensamente.
Allie invece è in viaggio per New Bern, proprio lo stesso paese dove tutto è iniziato e dove vive ancora Noah, ha mentito al suo fidanzato e alla sua famiglia, ma qualcosa dentro di se l'ha sta portando da Noah prima di sposarsi. Dopo aver visto l'articolo di giornale che parlava di lui e della villa qualcosa è cambiato in Allie.
Dopo il loro incontro nulla sarà più come prima e la vecchia passione si alimenterà di nuovo portandoli dove non avrebbero immaginato negli ultimi 14 anni.

Questa storia è ambientata in due diversi secoli, all'inizio abbiamo un anziano Noah, ormai arrugginito dall'età, raccontare ad una persona che è insieme a lui nella casa di riposo sulle rive del fiume, e poi passiamo alla storia che Noah sta raccontando, che altro non è che la sua storia... E così veniamo a sapere come la storia con Allie sia iniziata e di come sia stata interrotta dopo una sola estate, di come lui abbia sofferto di questa separazione, dei lavori che ha fatto, della sua partenza per la guerra e di come sia tornato ed abbia acquistato la villa. Non impressionatevi, come dicevo questo romanzo non divulga fuori dai binari con i dettagli, ma veniamo solo a sapere queste cose attraverso i pensieri di Noah. 
Ma ovviamente ci immergiamo nella storia e quindi non leggiamo solo attraverso gli occhi di Noah ma anche attraverso quelli di Allie, e qui veniamo alla confusione. Allie è eccezionale, un artista con un carattere molto attivo e forte, e quindi non tutti i sentimenti contrapposti che sta vivendo saranno il caos. Soprattutto visto che si sta per sposare con l'uomo perfetto per la sua posizione sociale, che per di più la ama. Ah, ricordiamoci che stiamo parlando degli anni '40, quindi la posizione sociale e quello che comporta è stato insegnata ad Allie fin da piccola.


La magnifica storia di Noah ed Allie ti si imprime nell'animo, è così profonda ed emozionante e non ha età. Anche se non leggiamo di tutta la loro vita, grazie alla parte del romanzo ambientata nel presente veniamo a conoscenza di quanto siano stati felici e quanto si siano innamorati ancora di più giorno dopo giorno. L'amore di Allie e Noah non conosce tempo, malattie, e sopratutto è riuscito a migliorare nonostante la vita abbia creato molto difficoltà.

Probabilmente è il miglior romanzo che abbia letto di Nicholas Spark. Anche solo uno dei migliori in generale. Oh quanto ho pianto delle parole di Noah...

xoxo -J

sabato, settembre 09, 2017

Pretty Little Liars Sarah Shepard


Avete presente un sacco di inverni fa' quando è iniziato Pretty Little Liars? Io da avida e giusta lettrice ho inaugurato il mio eReader, riposi in pace, con l'ebook della eterna serie di libri di Sara Shepard Giovani Carine e Bugiarde per l'appunto, non l'ho mai letto fino a qualche giorno fa..... 
Beh?  dovevo leggere Grandi Speranze e Tess dei D'Umbervilles.
Comunque, a questo punto dopo averlo finito in due giorni posso tranquillamente dire che non mi sarei persa proprio nulla, che forse era meglio non leggerlo proprio e continuare a pensare che ottima autrice abbia ideato una serie del genere. Ebbene devo fare i miei complimenti agli sceneggiatori della serie di Freeform, l'allora Abc Family, per averne ricavato dei personaggi dalla personalità e dallo spessore decisamente superiore rispetto agli originali, seppur non troppo brillanti per intelligenza...


Sapete tutti di cosa parla no? Veniamo introdotti nella vita di quattro ragazze qualche hanno dopo la scomparsa di una loro amica, che così amica non era. Attraverso i loro occhi scopriamo quello che stanno passando, sui loro sentimenti per questa scomparsa e su quello che realmente succedeva quando erano insieme ad Ali. Fino a quando i segreti di ognuna di loro non vengono messi a rischio da una persona misteriosa che invia loro strani messaggi firmandosi -A. 

Non credo di aver mai letto un libro dal così basso spessore, senza il minimo realismo e nemmeno il senso del decoro. Tremo al pensiero di tutte quelle giovani menti che hanno divorato le pagine di ben 13 volumi. 

L'intero primo libro sembra solo un capito di introduzione, quelli dove non si capisce comunque nulla, dove alla fine rimani con il dubbio di ciò che hai letto. Ti ritrovi a pensare come possa aver avuto tutto quel successo e come sia arrivato solo alla pubblicazione.
L'idea di base è molto interessante ma molto mal sviluppata e del tutto lasciata alla deriva. In ogni capitolo il punto di vista cambia di ragazza in ragazza e ci starebbe, se solo ogni maledetto capitolo non fosse più assurdo dell'altro anche se avevi sperato che fosse solo quel personaggio ad esserlo...
Non ho ancora compreso come le protagoniste di questa serie possano essere tanto assurde, stupide, maleducate, egoiste ed eccessive. Come possa Sara Shepard aver scritto di genitori che lasciano fare alle loro figlie 15 enni cose del genere o tanto meno come possa aver creato delle parole cosi crudeli e meschine da una madre alla propria figlia adolescente in un contesto in cui in fin dei conti la vera responsabilità non era sua. Ne sono rimasta molto delusa...

In fin dei conti non ho molto da dire riguardo questo libro, ho una vaga curiosità di leggere il secondo libro per vedere se qualcosa migliora e diventa quanto meno decente, o per loro meno se i suoi personaggi abbiano un po' più di spessore.

Non ci tengo a dire cose così pesanti su un romanzo, non mi piace dare cattivi giudizi sul lavoro di una persona, non posso immaginare l'impegno che possa esserci dietro, ma questo libro proprio non sta in piedi, per lo meno non per un lettore della mia età, ed ho solo 23 anni, e spero tanto che i ragazzi e le ragazze di giovane età che hanno letto questa romanzo non ne traggano ispirazione.

xoxo -J 

venerdì, settembre 01, 2017

My First TBR: Summer Edition


Buon primo Settembre ragazzi! Finalmente è arrivato il momento dell'autunno, o per lo meno così sento Settembre, delle sue giornate grige e tiepide e molto frenetiche...

Sono alquanto stupita di star scrivendo su un'altra nuova rubrica #Proud. 
Ho appena finito di scrivere due recensioni di getto che ora aspettano tranquille il giusto giorno per essere pubblicate ed ora mi dedico a questa nuova rubrica visto che finalmente ho abbastanza materiale per poterla usare...

Ringraziamo il mercatino dei libri a 1/2€ in perfetto stato della biblioteca. 


Il Giardino delle Magie, Alice Hoffman

Per più di duecento anni le donne di casa Owens sono state incolpate di tutto ciò che, in una cittadina del Massachusetts, andava storto: una primavera piovosa, la colica di un puledro, il latte delle vacche striato di sangue, un bimbo nato con una voglia sulla guancia, fulmini, cavallette, e altre catastrofi... Non si sottraggono a tale sorte nemmeno le più giovani discendenti della famiglia, le sorelle Sally e Gillian, rimaste orfane da piccole e allevate da due eccentriche e misteriose zie. Le ragazze si assomigliano come il giorno e la notte: Gillian è bionda, graziosa e sportiva, e adora crogiolarsi nell'ozio; Sally, che ha i capelli neri come l'ala di un corvo, è timida, coscienziosa e ordinata. Sally e Gillian hanno appreso a loro spese che cosa significhi essere cresciute da una coppia di streghe, sperimentando di continuo cattiverie e angherie da parte dei compagni. Gli eventi sono destinati a contraddire ben presto il loro voto di non farsi governare da forze occulte. Si ritroveranno anni dopo con il cadavere di Jimmy, l'ultimo fidanzato di Gilly,  la sepoltura di quest'ultimo nel giardino di casa evocherà spaventosi prodigi e fantasmi. 


I Passi dell'Amore, Nicholas Sparks

Landon Carter è un giovane ribelle, amante della bella vita, al quale l'amore non interessa. O almeno così crede fino al giorno in cui, scaricato dalla fidanzatina di turno, controvoglia invita al ballo della scuola la timida Jamie. Nessuno ha fiducia in quella coppia così male assortita, ma il loro è un incontro voluto dal destino. Ora, da adulto, Landon capisce che in quell'occasione ha amato in modo totale e travolgente, e sogna di tornare alla magia di quei giorni. Un altro indimenticabile romanzo di Nicholas Sparks, capace di sfiorare l'inafferrabile segreto della vita.




Eragon, Christopher Paolini

Un ragazzo. Un drago. Un mondo di avventure. Quando Eragon trova una liscia pietra blu nella foresta, è convinto che gli sia toccata una grande fortuna: potrà venderla e nutrire la sua famiglia per tutto l'inverno. Ma la pietra in realtà è un uovo. Quando si schiude rivelando il suo straordinario contenuto, un cucciolo di drago, Eragon scopre che gli è toccata in sorte un'eredità antica come l'Impero. Forte di una spada magica e dei consigli di un vecchio cantastorie, dovrà cavarsela in un universo denso di magia, mistero e insidie, imparare a distinguere l'amico dal nemico, dimostrare di essere il degno erede dei Cavalieri dei Draghi..



Hanno Sete, Robert McCammon

Un male vecchio come il mondo si è trasferito dalle lande desolate di un paese dell'est europeo nel calderone ribollente della Città degli Angeli, più di otto milioni di persone e un campionario di ogni genere di umanità... Il contagio che questo male porta con sé si diffonde, prima lentamente, poi in proporzione geometrica: la città e l'intera nazione sono minacciate, poi toccherà al resto del mondo. Uno sparuto gruppetto di persone si frappone al piano di un Principe Non-Morto: un detective della omicidi che quel male ha conosciuto durante la sua infanzia, un prete condannato a morte da una malattia incurabile, un attore della televisione che cerca di strappare la donna amata a un destino peggiore della morte, una giornalista abituata a rimestare nel torbido e un bambino che vuole vendicare l'uccisione dei suoi genitori. Le armi con cui combattono sono poche e inadeguate, ma la loro arma migliore è la fede...


Closed Doors, Lisa O'Donnell

"Non ci sono estranei in Rothesay, Michael. Michael Murray di undici anni è il megliore in due cose: keepy-uppies(?) e tenere segreti. La sua famiglia pensa che lui sia roppo giovane per sentire roba adulta, ma lui ascolta dietro le porte, è l'unico modo di scoprire qualsiasi cosa. E Michael ha sentito un segreto, uno che spiegherebbe le contusioni sulla faccia di sua madre. Quando i bisbigli a casa e sulla strada divengono troppo forti per ignorarli, Michael comincia a chiedersi se c'è un più grande segreto che lui non conosce... 





Le Ragazze, Emma Cline

Evie ha quattordici anni e un disperato bisogno che qualcuno al mondo si accorga di lei. Quando un giorno, al parco, vede un gruppo di ragazze farsi strada tra la gente come squali che tagliano l'acqua, non riesce a distogliere lo sguardo. È incantata dai vestiti alternativi, dalle mani coperte di anelli, dal senso di sicurezza e assoluta libertà che loro trasmettono. È l'inizio di un'ossessione. Evie, solitaria, insicura, sviluppa per loro una sorta di venerazione, in particolare per Suzanne, la più grande, e spasima per sentirsi accettata nel gruppo. Così. quando viene invitata nella comune hippy in cui le ragazze vivono tutte insieme con un carismatico guru, neanche lontanamente riesce a intuire quanto si stia avvicinando al cuore del male. Era l'estate del '69.


La Collezionista di Voci, Kimberly Derting

Violet è una ragazza con uno strano potere: riesce a percepire le impalpabili tracce sensoriali che la morte dissemina sul proprio cammino. All’inizio sono solo animali del bosco vicino a casa, le creature di cui annusa l’agonia. Ma quando a otto anni trova il cadavere di una ragazza, Violet comprende che il suo dono avrà conseguenze inimmaginabili. E con il tempo intuisce che non solo le vittime, ma anche gli assassini emanano un’impercettibile scia che odora di sangue. A sedici anni sembrerebbe l’unica persona al mondo in grado di identificare un pericoloso serial killer che pone fine a giovani esistenze in fiore. E a conoscere il segreto di Violet è solo Jay, il suo migliore amico che piano piano si trasformerà in qualcosa di più.



Dizionario della Mitologia Classica, Micheal Grant - John Hazel

Una guida indispensabile a tutti i miti Greci e Romani, dalle divinità notevoli come Atena e Bacco, alle ninfe meno conosciute e centauri. Anche incluso, chiaramente, è i mortali eroici, figure come Jason, Enea, Helen, Achille, ed Ulisse tutto portato alla vita in una serie affascinante di ritratti dedotti da una varietà larga di fonti letterarie ed antiche. Ogni entrata offre una piccola finestra in un mondo mitologico e senza tempo, uno riempì con battaglie un poema epico, e tutti i generi di mostri orrendi e fantastici. Il libro perfetto per entusiasti di folclore simile. Chi è Chi in Mitologia Classica offre una guida ricca e leggibile ad alcune delle più grandi storie.

xoxo -J